Counselor Olistico

 

ll Counselor olistico è uno specialista della relazione d’aiuto che propone un approccio globale adottando il paradigma in cui tutto è interconnesso. Integra competenze comunicativo-relazionali con metodologie naturali, energetiche, artistiche, meditative. Attraverso un percorso esperienziale e creativo favorisce i processi di cambiamento, consapevolezza, empowerment e crescita della persona, che non riguardano necessariamente disagi o problemi, ma che individuano un percorso di auto-conoscenza e auto-consapevolezza.

L'empowerment è inteso come quel processo di crescita, sia dell'individuo sia del gruppo, basato sull'incremento della stima di sé, dell'autoefficacia e dell'autodeterminazione per far emergere risorse latenti e portare l'individuo ad appropriarsi consapevolmente del suo potenziale.

ll Counselor è la figura professionale che, attraverso l’utilizzo delle proprie conoscenze e competenze, è in grado di ascoltare empaticamente una persona che riferisce un problema, un disagio esistenziale e/o relazionale. Il lavoro di Counseling è mirato a fare emergere la consapevolezza nel singolo individuo/gruppo dei conflitti o dei disagi emotivi che compromettono l’espressione piena e creativa dell’esistenza.

lI Counselor favorisce lo sviluppo e l’utilizzazione delle potenzialità dell cliente, aiutandolo a superare quei problemi che gli impediscono di esprimersi pienamente e liberamente nel mondo. Questo può avvenire in ogni tipo di contesto. Come, ad esempio, nel settore scolastico, aziendale, familiare, di comunità oppure privato.

Egli, in un contesto operativo, è capace di sostenere in modo adeguato la relazione con un interlocutore che manifesta temi personali emotivamente significativi.

 

La Formazione del Counselor Olistico:

Il progetto di formazione per Counselor Olistico del nostro Ente Formativo EIDOS dell'Associazione Culturale "Il Sutra del Cuore", è incentrato sulla formazione umana al pari di quella professionale.

La durata del percorso del Counselor Olistico è di anni scolastici 3, equivalenti a 1508 ore di attività formative, durante le quali gli studenti entrano sempre più in contatto con la filosofia e il metodo formativo d'eccellenza integrato. Tale metodo propone lo studio, la comprensione profonda e la pratica esperienziale del “Corpo e della Psiche” dell’essere umano; nell'ascolto, seguendo i principi della comprensione e del sostegno dell’altro senza interferire nel suo percorso evolutivo, dell’aiutare senza deresponsabilizzare.
Comunicazione e “abilità relazionali”, lavoro sul Corpo, Psicogenealogia e Costellazioni Familiari, Astrologia umanistica, Psicologia transpersonale, di Jung e la Psicologia Archetipica Hillmaniana costituiscono la base e il fondamento del lavoro di crescita personale, attraverso professionisti qualificati.

Il quadro di riferimento teorico-applicativo è il Counseling sistemico ad approccio transpersonale, basato sui principi fondamentali dell’indirizzo fenomenologico e della sistemica, con integrazione delle tecniche di Counseling ad approccio non direttivo centrato sulla persona di C. Rogers.

Laboratori di grescita in gruppo e in supervisione. Gli allievi sono accompagnati alla scoperta di se stessi e delle proprie risorse, per agevolare l’acquisizione e la maturazione nell’ottica della futura pratica professionale.

Stage residenziali (uno per ciascun anno di corso). Dai due ai tre giorni per lavorare su di sé in gruppo insieme agli allievi delle altre annualità, per la propria evoluzione e crescita psicologica.

Supervisione (nel corso dell'anno). La supervisione è il momento in cui l’allievo può analizzare con l’aiuto del supervisore come percepisce sé stesso e cosa percepisce di sé durante la conduzione dei colloqui di counseling o workshop con il suo cliente.

 

Le iscrizioni alla Scuola sono Sempre Aperte

 

I Corsi vengono tenuti in vari periodi dell’anno e a volte con più ricorrenza questo per permettere sia la ripetizione di eventuali corsi da parte dei partecipanti sia per agevolare eventuali studenti lavoratori nella gestione delle date e del tempo. I Moduli effettuati verranno registrati e convalidati nel “Libretto dello Studente”. Il partecipante sceglie dal Calendario le date nelle sedi regionali e nella sequenza temporale che più gli è congeniale.

 

STRUTTURA DEL CORSO

anni scolastici 3, equivalenti a 1508 ore totali

 

Moduli formativi in aula (520 ore)
Comunicazione e abilità relazionali 10%
Orientamento professionalizzante 50%
Sviluppo personale 10%
Pratica professionale 20%
Discipline Ausiliarie 10%
 
Moduli formativi Extra aula (556 ore)
Deontologia professionale
Ricerca studio e consultazione testi
Prove di verifica
Supervisioni e lavori di gruppo
Attività extradidattiche
Stesura dell'elaborato finale
 
Pratica professionale (432 ore)
Tirocinio

 

Competenze in uscita degli allievi

Il Counselor Olistico si avvale di strumenti che riconoscono la persona nel suo insieme più ampio, operando nella relazione d’aiuto con empatia e apertura mentale, e sono:

  • Abilità di ascolto e comunicative;
  • Condurre un workshop e una conferenza;
  • Uso di tecniche di Counseling Olistico, a indirizzo sistemico transpersonale;
  • Uso di tecniche di Focusing, Mindfulness, di riequilibrio energetico e benessere psicofisico, con il fine di attivare stati di risorsa, superare i disagi momentanei e accrescere l’autoconsapevolezza;
  • Saper lavorare sulle convinzioni limitanti secondo la teoria della comunicazione, per trasformare le esperienze negative che condizionano il presente;
  • Il modello ExAct e il modello degli obiettivi ben formati, la ruota della vita (nozioni base di Coaching);
  • Lettura del Tema Natale Astrologico;
  • Lettura del Genosociogramma familiare;
  • Utilizzo del metodo delle Costellazioni Familiari;
  • Utilizzo delle fondamentali tecniche del benessere energetiche come il Reiki, esercizi fisici e tecniche di benessere olistico;
  • Uso di Tecniche Meditative, di riequilibrio energetico e benessere psicofisico, con il fine di attivare stati di risorsa, superare i disagi momentanei e accrescere l’autoconsapevolezza.

ll Counselor Olistico sarà quindi in grado di accogliere empaticamente il cliente, comprendere i bisogni e predisporlo all'attivazione di stati emozionali utili al benessere.

 

 

Materie di Studio e Programma sintetico

Tecniche di Comunicazione Base e relazione interpersonale

(La pragmatica della comunicazione umana; Tecniche di analisi del bisogno e di colloqui nella relazione d'aiuto; Il linguaggio del benessere e dell'attivazione di stati emozionali; Il Linguaggio del corpo e la comunicazione non verbale; Fondamenti di Pnl, i sistemi rappresentazionali, i predicati verbali, le pause, i segnali di accesso, i modelli di apprendimento, introduzione al Rapport, ricalco e guida, le submodalità, le Ancore e le strategie, Milton Model)

Tecniche di Comunicazione Avanzato

(Tecniche e strategie di Counseling olistico avanzato-Il modello ExAct e il modello degli obiettivi ben formati, la ruota della vita (nozioni base di Coaching))

Il Viaggio dell’Eroe e dell’Eroina dentro di noi

(Mitologia Greca e Romana; Archetipi; Fiabe e Storytelling)

Psicogenealogia e Costellazioni Familiari

(la formazione base di studio per l'Operatore, o completa di 224 ore specifiche, per il rilascio dell'attestato di Facilitatore in Costellazioni Familiari, è a scelta dello studente a seconda del piano di studi scelto)

Fondamenti teorici dell' approccio Olistico transpersonale

(C.Rogesr, Maslow, Antony Sutich, Stanislav Grof e la nascita della psicologia Transpersonale, “oltre la persona”. Assagioli e la Psicosintesi: l’uomo come un insieme aperto e collegato ad una dimensione spirituale. Wilhel Reich e la Psicosomatica: uomo come unione di Psiche e Soma.
Il "paradigma olistico" e il movimento transpersonale oggi: nuovo impulso e recupero della "Tradizione Primaria".

Introduzione a tecniche estatiche e divinatorie appartenenti alla tradizione sciamanica.

Jung: il Sé come archetipo dell’inconscio collettivo.

La meditazione come strumento per attivare una più intima percezione di sé e una maggiore armonia tra le varie funzioni psichiche e somatiche.)

Fondamenti teorici di Gestalt Analitica

(Dalla Psicosomatica alla Gestalt come lavoro di crescita personale del Couselor: alla ricerca della totalità dell’olismo e dell’unificazione della personalità. Perls ed i principi fondamentali della Gestalt: il “qui ed ora”, l’adattamento creativo all’ambiente ed il ciclo di contatto. La teoria della nevrosi come serie di Gestalt incompiute e bisogni non soddisfatti.)

Tecniche e teoria del Counseling

(Setting, Accoglienza, Empatia, Ascolto attivo, Riformulazione, Indagine, Accettazione, Focalizzazione del problema, Focalizzazione e definizione dell’obiettivo della persona, il colloquio, disturbi e filtri, i feedback, Cancellazioni/distorsioni/generalizzazioni, il rapport, ricalco e guida, Convinzioni, il Metamodello. Il linguaggio multisensoriale. Il Focusing)

Astrologia Simbolicoevolutiva – base ed avanzato

Architettura Feng Shui - base

Reiki metodo Usui 1° livello

Reiki metodo Usui 2° livello

(il terzo livello e il master, sono a scelta dello studente e non sono compresi nella quota)

Tecniche di Benessere Psicofisico.

(Strumenti di Riequilibrio Energetico: Trattamenti Corporei, Ricarica Energetica e Miglioramento fisico, Tecniche di Massaggio olistico, Fiori di Bach, elementi di fisica Quantistica e Bioenergetica, fondamenti di Naturopatia base)

Tecniche e percorsi di Meditazione

(Fondamenti di neuroscienze. Le onde celebrali e il campo toroidale del cuore. Differenze tra meditazione riflessiva e recettiva. Storia della meditazione. Mindfulness. Pratica.)

Intensivi residenziali

(Ritiri olistici esperienziali, dai tre ai cinque giorni, che comprendendo la formazione in luoghi direttamente a contatto con la Natura)

 Supervisione e tirocinio

 

(Il percorso di formazione in aula non prevede alcun utilizzo di simulazioni, role playing, strumenti, trasmissione di competenze, test o l’uso di strumenti conoscitivi e di intervento esclusivamente riservati alla professione di Psicologo, Psicoterapeuta e/o membri della comunità professionali sanitarie. Il Counselor non usa diagnosi, non prescrive cure o rimedi e soprattutto non promette guarigioni e non deve essere confuso con una figura sanitaria in quanto il lavoro del Counselor non prevede attività di diagnosi e/o natura clinico-sanitaria, ai sensi di legge.)

 

Scopri l'approccio Sistemico Transpersonale

 

Eidos - Formazione|Ricerca|Counseling, è un progetto di Formazione Professionale promosso dall' Associazione Culturale "Il Sutra del Cuore, che si occupa di favorire iniziative culturali, di orientamento personale e professionale dei propri associati. La ricerca e la passione dei soci fondatori ha portato alla nascita di percorsi di ricerca e formazione finalizzati ad attivare e sviluppare risorse personali, abilità relazionali e competenze professionali nelle discipline bionaturali e della relazione d'aiuto.

I fondamenti di Eidos sono, ricerca e metodologia d'avanguardia, flessibilità organizzativa, esperienze nella formazione concreta e personalizzata, docenti di alto livello, partnership con Enti, Professionisti e Associazioni d'eccellenza.

Eidos è un "Ente Formativo" iscritto con i codici SC 233\17 e SC 234\17 nell'elenco nazionale degli Enti Formativi S.I.A.F. Italia (http://www.siafitalia.it/), per la qualità della formazione erogata valida per l’inserimento dei propri studenti nel Registro Professionale degli Operatori Olistici e Counselor Olistici.

 

La Siaf italia è una associazione di categoria professionale ai sensi della L.4/13, attiva dal 2003. SIAF Italia promuove e coordina iniziative volte alla tutela di professionisti che operano nei campi del counseling, delle discipline olistiche e nei vari settori dell’aiuto alla famiglia e alla persona, ed è in possesso della certificazione UNI EN ISO 9001:2015 per le procedure di Erogazione del Servizio di Verifica ed Approvazione di Enti Formativi, di Corsi di Formazione per i professionisti.

SIAF Italia rilascia ai soci professionisti un Attestato d’iscrizione al fine di valorizzare i servizi professionali erogati dagli associati, garantire il rispetto delle regole deontologiche, agevolando la scelta e la tutela degli utenti nel rispetto delle regole sulla concorrenza come previsto dall’articolo 2 della legge n.4/2013 recante Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini o collegi.

SIAF ITALIA è SOCIO UNI (licenza n. 24 del 6/6/2013), dal 2013 è socia PIU' (Professioni Intellettuali Unite), dal 2017 è iscritta a CNA Professioni.

Il nostro Ente Formativo, sostiene pertanto a diventare dei professionisti nel settore Olistico in particolare modo al termine del percorso superando l’esame finale per il conseguimento del "Titolo", si viene iscritti nel Registro Professionale SIAF degli Operatori Olistici o del Counselor Olistico.

I Percorsi si fondano su solide e attendibili basi didattiche, sia dal punto di vista dei presupposti teorici che delle applicazioni pratiche, tale da consentire, oltre che una valida occasione per conoscere meglio se stessi.

 

Rilascio ECP (Educazione Continua Professionale)

 

 

 

INFORMAZIONI PROGRAMMA - QUOTA E ISCRIZIONI

tel. 340 6840674

eidosformazione@gmail.com

 

 

I VANTAGGI E I BENEFICI DELL’ISCRIZIONE

L’iscrizione degli operatori nella Siaf, tramite la sottoscrizione del codice deontologico e l’obbligo dell’ECP (Educazione Continua Professionale), garantiscono un indice verificabile della qualità del servizio professionale offerto all’utenza (come richiesto dalla legge 4/2013).

SIAF Italia rilascia ai propri iscritti, previe le necessarie verifiche, un'attestazione di iscrizione riportante:

a) la regolare iscrizione del professionista all'associazione con il relativo numero di affiliazione riportato sull’attestato e sul tesserino e la scadenza della sua adesione nei registri di categoria professionale;
b) i riconoscimenti dell’Associazione SIAF Italia da parte di ACCREDIA e di altri enti bilaterali (come indicato dalla legge 4/2013);
c) l’accettazione e il rispetto del Codice deontologico e dello Statuto Associativo ai fini del mantenimento dell'iscrizione all'associazione;
d) l’accettazione della formazione continua professionale tramite il sistema di rilascio crediti ECP;
e) l’obbligo di informare il cliente dell’esistenza dello Sportello del Cittadino/Utente di SIAF Italia (Numero Verde 800598656);
f) il possesso della polizza assicurativa per la responsabilità professionale stipulata dal professionista;
g) l’utilizzo dei sistemi informatici del portale SIAF Italia per la validazione dei crediti formativi ECP;
h) centinaia di convenzioni per gli associati con importanti sconti su molti servizi inerenti la professione.

 

 

SCOPRI I PRINCIPALI DOCENTI E COLLABORATORI

Share/Save